Una ricerca per riflettere su “La Riorganizzazione del Sistema pubblico regionale”

letto 2259 voltepubblicato il 31/10/2014 - 12:47 nel forum Forum generale, in I comuni associati in Regione Campania

L’Ufficio del Federalismo e l’Assessorato alle Autonomie Locali della Regione Campania, nell’ambito delle attività della “Linea 6 – Rafforzamento dei Sistemi Territoriali di Sviluppo”, promuovono una ricerca partecipata, per riflettere sulla definizione degli ambiti territoriali adeguati, destinatari di politiche comunitarie di sviluppo.

Uno dei risultati attesi della Programmazione 2014-2020 è “Una Pubblica Amministrazione che funziona”. Questa è considerata “una precondizione per l’efficacia delle politiche”, che riguarda anche i livelli istituzionali e amministrativi più prossimi ai cittadini.

Ciò richiede, per le politiche integrate di sviluppo territoriale, che le funzioni attribuite ai Comuni in materia di Pianificazione territoriale, Programmazione socio-economica e Gestione delle risorse pubbliche locali siano esercitate a dimensioni sovracomunali, per ambiti omogenei (per geografia e comunità).

La presente ricerca tende a individuare i criteri per la definizione di “ambiti adeguati”.

È un opportunità per fornire un utile contributo, da parte di tutti coloro che sono interessati e lavorano attivamente su queste tematiche.

Tutti i contributi, prodotti entro il 10 novembre, andranno ad arricchire il report di ricerca, che sarà discusso nel corso del Laboratorio regionale “La riorganizzazione del sistema pubblico regionale”, già programmato per il 24 novembre 2014.

Per partecipare alla ricerca è necessario scaricare la scheda allegata, compilarla e rinviarla entro il 10 novembre 2014 al seguente indirizzo e-mail:

Nella scheda vi sarà richiesto di rispondere ad alcune domande, specificando il vostro nome, cognome, ente di appartenenza, ruolo, e-mail.