Entro il 31 maggio la comunicazione degli EE.LL. del tempo medio dei pagamenti del 2013 e del valore degli acquisti centralizzati

letto 1880 voltepubblicato il 09/05/2014 - 15:55, in Osservatorio Spending Review

A partire dal 9 maggio e fino al 31 maggio 2014 tutte le Province e i Comuni dovranno approvare in via telematica il modello di rilevazione del tempo medio dei pagamenti effettuati nell’anno 2013 e del valore degli acquisti di beni e servizi sostenuti nel medesimo anno relativi ai codici SIOPE indicati nella tabella B del decreto legge 24 aprile 2014 n. 66. Il decreto ha imposto agli enti siddetti di contenere le spese per l'acquisti di beni e servizi. Gli enti di area vasta dovranno versare allo stato 340 milioni di euro per il 2014 e 510 milioni per ogni anno fino al 2017. I Comuni, invece, devono affrontare tagli del fondo di solidarietà che valgono, rispettivamente, 360 milioni di euro e 540 milioni. Se non si troverà un diverso accordo in sede di Conferenza Stato-Città (entro il 15 giugno per il 2014 e entro il 28 febbraio per gli anni successivi), il riparto sarà proporzionale alla spesa media sostenuta da ogni ente nell'ultimo triennio per i beni e servizi indicati nell'allegato A del decreto.

Per gli enti che nel 2013 hanno registrato tempi medi di pagamento superiori ai 90 gg rispetto a quanto previsto dal dlgs 231/2002 e acquisti centralizzati in misura inferiore al valore medio di comparto, poi, è prevista un'ulteriore riduzione del 5% per ciascuno dei parametri di riferimento. I suddetti parametri saranno calcolati dal Ministero dell'Interno proprio in base ai dati che le amministrazioni comunicheranno entro il 31 maggio p.v.

Nella Circolare F.L. 8/2014, inl Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali specifica che che sono tenuti a trasmettere i dati anche gli enti che nel corso dell'anno si sono costituiti a seguito di processi di fusione. In tal caso, i dati saranno calcolati come sommatoria di quelli provenienti dal bilancio 2013 dei singoli Comuni prima della fusione.

Per approfondimenti, si suggerisce di consultare le seguenti Domande e Risposte: