SLITTANO I TERMINI PER LA COSTITUZIONE DELLE GESTIONI ASSOCIATE

letto 827 voltepubblicato il 09/03/2015 - 10:41

Con l’entrata in vigore della L. n. 11/2015 (di conversione del D.L. n. 192/2014 , c.d. decreto milleproroghe) slittano i termini per ottemperare all’obbligo di costituzione di forme associative dei Comuni (unione di Comuni e gestioni associate) per l’esecizio delle funzioni fondamentali.
Infatti, per effetto dell’art. 4, comma 6-bis della legge di conversione del decreto milleproroghe,  "I termini di cui all' articolo 14 , comma 31 -ter, del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78 , convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122 , e successive modificazioni, sono prorogati al 31 dicembre 2015".
Dalla lettera della Legge, pertanto, tutti i termini previsti dalla normativa (che originariamente prevedeva una tempistica in tre tappe) sono ricondotti all’unica scadenza del 31 dicembre 2015.