La spending review nel Def in via di approvazione

letto 424 voltepubblicato il 08/04/2015 - 11:14, in Osservatorio Spending Review

Attesi risparmi per 10 miliardi, pari allo 0,6% del Pil, dalla spending review nel nuovo Documento di economia e finanza  (Def) che dovrebbe essere varato definitivamente venerdì prossimo. Anche se, a livello governativo, si ritiene “un margine migliore, uno spazio per tagliare per 20 miliardi”.

I risparmi dovrebbero venire principalmente dalla centralizzazione degli acquisti e dalla razionalizzazione delle società partecipate, due ambiti di intervento che possono portare a significativi risultati ma che fanno anche registrare notevoli resistenze legate a varie motivazioni (dalla tutela dei livelli occupazionali alla capacità di rispondere adeguatamente ai fabbisogni della PA alla promozione delle piccole imprese locali che non riescono a fare rete o ad innovare).