Innovazione è anche fare buona informazione?

letto 2287 voltepubblicato il 06/08/2008 - 12:40 nel blog di domenico pennone

Io credo di si. Per questo rtengo molto interessante la notizia che finalmente è stato sottoscritto l'accordo  tra la Fnsi e i Sindacati confederali della funzione pubblica per avviare la trattativa con l’Aran per la definizione del profilo professionale dei giornalisti.
So che non tutti condividiamo l'idea che l'informazione debba essere gestita da professionisti (vero Gianluigi?) ma personalmente ritengo molto importante che finalmenti si avvii un processo per la  definizione del profilo professionale degli addetti stampa pubblici. L'accordo è stato siglato, venerdì 1 agosto, si tratta di un documento comune che fissa i principi e le modalità di composizione della delegazione unitaria per la trattativa in sede di Agenzia per la negoziazione contrattuale nel pubblico impiego, in ottemperanza a quanto previsto dalla legge 150/2000, al comma 5 dell’articolo 9.

Maggiori informazioni sul sito della

Il protocollo lo trovate

 

2 commenti

domenico pennone

domenico pennone07/08/2008 - 22:06
anche io ho esperienze belle e brutte ok per la prossima volta domenico mimmo pennone
Gianluigi Cogo

Gianluigi Cogo07/08/2008 - 17:43
Caro Mimmo, non è detto, non è detto :-) Io stesso, potrei prima o poi rivendicare! :-D Scherzo, ovviamente. La professione è una cosa seria. Anche se son anni che scribacchio su e giù per il web e per le riviste di settore. E un bel master con certificazione legge 150 ce l'ho pure io! Però, sai che professione non è uguale a "rendita". IMHO. Nel senso che il giornalista professionista, specialemnte nel pubblico, deve assogettarsi al clima organizzativo dell'Ente. Troppo spesso assistiamo a tuoi colleghi che vogliono sfuggire a questo clima e pretendono di accasarsi in una "no fly zone" :-) Ne parliamo la prossima volta che ci incontriamo, perchè ho esperienze stupende in questo settore e altre un po' troppo deprimenti.