Da twitter a facebook: i nuovi mezzi di comunicazione e la PA

letto 3172 voltepubblicato il 19/01/2011 - 21:30 nel blog di Armando Leotta

Analizzando in merito alle scelte di un comune della provincia romana, come vengono presidiati i nuovi canali informativi E comunicativi? Avete esperienze dirette di PA centrali o locali che presidiano e sfruttano le potenzialità offerte da questi nuovi e potenti punti di contatto ed aggregazione? E la PEC? Sono stati modificati i processi sottesi per garantire una corretta gestione?

1 commento

Laura Manconi

Laura Manconi20/01/2011 - 11:45
Ciao Armando, trovi in questo post di Gigi: http://www.innovatoripa.it/posts/2010/10/1498/la-pa-che-cinguetta i riferimenti al lavoro di Giovanni Arata (http://www.innovatoripa.it/users/giovanniarata) sull'uso di Twitter negli enti pubblici. Laura :-)