L'agenda dell'innovazione di dicembre

letto 1407 voltepubblicato il 29/11/2013 - 11:38 nel blog di Rosangela Muscetta

"Business Process Management: improve your operations with better visibility"

3 dicembre dalle ore 16.00 alle ore 19.00 presso Starhotels E.c.ho. in viale Andrea Doria, 4 a Milano.

 

L’incontro ha lo scopo di presentare le tecniche basate sul Business Process Management necessarie per definire, ottimizzare, monitorare e integrare i processi aziendali.

Il BPM è uno strumento in grado di migliorare i processi integrando sistemi, dati, informazioni e attività allineandoli alle necessità aziendali, colmando quel gap che esiste solitamente fra IT e Business.

I benefici di una corretta applicazione del BPM sono significativi:

miglioramento delle performance in temi di riduzione dei costi e efficienza;
controllo accurato dei processi di business e monitoraggio continuo dell'operatività attraverso report analitici;
riduzione del backlog tramite identificazione dei colli di bottiglia nelle attività aziendali e rapidità di intervento nella loro eliminazione.

 

In particolare si affronteranno:

le tecniche per la semplificazione e personalizzazione dei processi in ambito amministrativo (Ciclo passivo);
le tecniche per la definizione delle metriche necessarie a monitorare le performance di business.

 

La partecipazione è gratuita, previa registrazione e conferma da parte della segreteria organizzativa.

 

Per ulteriori informazioni contattare

Alessia Valsecchi- email:

 

 

 

 

Roma 16-17-18 Dicembre 2013

NCP organizza ‘ Corso specialistico CoIP dedign’

 

Le reti di comunicazione vocale basate sul VoIP costituiscono oggi un patrimonio di primaria importanza per ogni organizzazione. I nuovi servizi orientati alla multimedialità e alla interattività hanno bisogno di infrastruttura in grado di ospitarli e di farli funzionare coerentemente alle loro esigenze di banda trasmissiva, di sicurezza, di criticità, di disponibilità e di scalabilità.

 

Saper progettare un sistema di comunicazione unificata integrato in una rete ben dimensionata in tutte le sue parti e al contempo dotata dei servizi necessari al corretto funzionamento dei servizi ospitati, costituisce una grande sfida che richiede una specifica preparazione.

Il corso è incentrato sulla progettazione di sistemi VoIP orientati alle Unified Communications. Analizza le soluzioni architetturali più utilizzate, i protocolli di riferimento e il loro impiego contestualizzato ai desiderata di progetto, l’interlavoro tra sistemi eterogenei, l'offerta del mercato.

Il corso integra alla teoria esempi architetturali, casi di studio, esercitazioni e laboratori pratici con la realizzazione in aula di soluzioni di comunicazione unificata.

 

 

Per ulteriori informazioni:

 

 

 

[]